LE OLIMPIADI DEL CENTENARIO

di Pietro Paolo Mennea
Edizioni Atena - 2005

Prezzo: € 10,00 - Pagine: 242

Il presente volume tratta delle Olimpiadi che si sono svolte ad Atene 2004, nel Paese dove i Giochi Olimpici sono nati, dove lo Spirito Olimpico ha trovato le sue fondamenta, gli stessi pilastri sui quali molti di noi hanno fondato la propria esistenza, avendo creduto in determinati valori.

Tra i tanti valori positivi che lo sport insegna vi sono:

•  amministrare la vittoria;

•  superare le sconfitte;

•  giocare in squadra, ad essere affidabili e a guadagnare la fiducia degli altri componenti della squadra;

•  rispettare tanto gli avversari quanto le regole;

•  ottenere buoni risultati mediante il sacrificio personale;

•  conoscere meglio se stessi ed i propri limiti.

Moltissimi atleti che hanno partecipato alle Olimpiadi di Atene 2004, hanno recepito questi valori, si sono mostrati degli del loro sport.
Non va dimenticato, infatti, che il centro dell'universo sportivo è l'atleta.
Il tempo travolge tutto, ma nulla può sui sentimenti dell'essere umano: un atleta resta sempre tale anche quando ha “appeso le scarpette al chiodo”, perché la competizione onesta e leale, fondata sullo spirito di sacrificio, non è cosa aliena della vita, ma è la stessa vita.

Questo libro è dedicato all'atleta, al vero atleta.


Pietro Mennea


 
 
 
     Note legali
Fondazione Pietro Mennea Onlus - Via Silla, 7 Roma
Credits